PUNTO 1 - Chrysler, vendite Usa maggio cresciute del 33% su anno

mercoledì 2 giugno 2010 18:42
 

(riscrive e aggiunge dati ufficiali)

DETROIT, 2 giugno (Reuters) - Le vendite negli Usa di Chrysler, di cui Fiat FIA.MI è azionista di riferimento, a maggio sono cresciute del 33% su anno, superando le 100.000 unità.

Lo rende noto la casa automobilistica, precisando che le vendite sono ammontate a 104.819 auto.

I dati forniti da Chrysler confermano sostanzialmente quanto anticipato da una fonte vicina alla casa americana, che aveva anche sottolineato come si trattasse del miglior risultato dell'anno.

Sempre secondo la fonte, le vendite totali del settore auto negli Usa a maggio dovrebbero raggiungere, su basi destagionalizzate, quota 11,9 milioni di veicoli.