PUNTO 1 - Bulgari, mercato Europa resta difficile - Trapani

mercoledì 2 giugno 2010 13:48
 

(Aggiunge dichiarazioni, contesto, quotazione)

PARIGI, 2 giugno (Reuters) - Il mercato europeo del lusso in Europa resterà difficile nel medio termine e Bulgari BULG.MI non sa quando potrà ritrovare i livelli di vendite pre crisi.

Lo ha dichiarato l'AD Francesco Trapani nel corso del Reuters Global Luxury Summit a Parigi.

"Dobbiamo aspettarci per l'Europa che le cose restino difficili nel medio termine", ha spiegato Trapani, sottolineando che la società, controllata al 51% dalla famiglia Bulgari, non ha ricevuto "alcuna proposta di takeover nella sua vita".

Se il contesto del secondo semestre sarà uguale a quello della prima metà dell'anno, il target di Bulgari per una crescita delle vendite del 4-6% nel 2010 si dimostrerà "conservativo", secondo il manager.

Trapani ritiene inoltre che l'impatto sui consumi delle misure di autorità imposte dalla crisi del debito in Europa si sentirà appieno nel 2011.

Sugli sviluppi futuri del gruppo, il manager ha sottolineato che "la Cina sarà il fulcro della nostra attenzione in futuro".

"Investiremo in modo aggressivo in comunicazione e contiamo di aprire 4-5 negozi all'anno", ha aggiunto.   Continua...