Saras chiude trim1 in rosso per 29,9 mln, superiore alle attese

venerdì 14 maggio 2010 07:34
 

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Saras (SRS.MI: Quotazione) ha realizzato nel primo trimestre una perdita netta adjusted di 29,9 milioni, ben al di sopra della stima degli analisti fornita dalla società di 17 milioni di media.

Un anno prima aveva riportato un utile netto di 25,3 milioni. Ebitda in calo del 65% a 50,7 milioni.

Il margine di raffinazione dopo i costi variabili pari a 0,9 dollari al barile si sono ridotti dell'82% rispetto a un anno prima.

Nella nota sui conti l'AD Massimo Moratti dice di attendersi un ulteriore e graduale miglioramento del margine di raffinazione.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA148dc].