Meridiana, in 2009 calo perdita netta, fatturato -15,9%

giovedì 13 maggio 2010 09:18
 

MILANO, 13 maggio (Reuters) - La compagnia aerea Meridiana MEF.MI ha chiuso il 2009 con una perdita netta di 23,6 milioni, a fronte della perdita netta di 36,2 milioni del 2008.

Lo comunica una nota della società, con il Cda che ha approvato il bilancio chiuso al 31 dicembre 2009.

I ricavi totali del gruppo sono scesi a 704,9 milioni di euro da 838,0 milioni del 2008, pari al -15,9%.

I ricavi da trasporto passeggeri da voli di linea sono scesi del 21,7% a 365,0 milioni di euro.

L'Ebitda è calato a -13,2 milioni da -3,1 milioni, mentre l'Ebit è sceso del 10,6% a -29,2 milioni.

La posizione finanziaria netta è negativa per 3,3 milioni, contro una posizione finanziaria netta positiva di fine 2008 di 14,3 milioni.

L'attività operativa 2009 rispetto al 2008 ha visto le ore di volo scendere del 10,3% e il numero di passeggeri trasportati giù del 14,2% a 5.247.344 persone. In numero dei dipendenti è rimasto sostanzialemtne invariato.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [nBIA13510].