Pierrel, Ebitda positivo in trim1, vara riorganizzazione

mercoledì 12 maggio 2010 19:10
 

MILANO, 12 maggio (Reuters) - Pierrel (PRL.MI: Quotazione) ha chiuso il primo trimestre con un Ebitda positivo per 40.000 euro, contro un dato negativo per 3,9 milioni di un anno prima.

I ricavi, si legge in un comunicato, sono saliti a 11,2 da 10,8 milioni.

Il cda del provider nell'industria farmaceutica, si legge in una seconda nota, ha approvato la parziale riorganizzazione del gruppo, da realizzarsi, indicativamente, entro l'estate prossima.

I clienti Reuters possono leggere i comunicati integrali cliccando su [ID:nBIA12224] [nBIA1225f].