Barilla, in 2009 perdita netta 101 mln, ricavi 4,2 mld

martedì 11 maggio 2010 13:05
 

MILANO, 11 maggio (Reuters) - Il gruppo Barilla chiude il 2009 con una perdita netta di 101 milioni di euro e un fatturato consolidato di 4.171 milioni.

L'Ebit, si legge in una nota, si attesta a 24 milioni di euro e risente della svalutazione dell'avviamento del gruppo Lieken per 252 milioni e degli oneri per la cessione della partecipazione de La Bella Easo pari a 46 milioni.

All'Ebitda, pari a 527 milioni, hanno contribuito la crescita dei margini degli Stati Uniti, l'integrazione definitiva di Harry's in Barilla G. e R. Fratelli, il miglioramento della marginalità di Lieken e importanti progetti di riduzione costi a livello di gruppo.

"Le performance positive del gruppo, raggiunte grazie a sempre più chiare e definite strategie ed efficaci programmi operativi, ci consentono di guardare al futuro con motivato ottimismo", commenta nella nota l'AD Massimo Potenza.