Chrysler conferma target finanziari 2010

lunedì 10 maggio 2010 15:44
 

DETROIT, 10 maggio (Reuters) - Chrysler, partecipata Fiat FIA.MI, conferma le previsioni per il 2010 relative al raggiungimento di un risultato operativo tra il pareggio e un utile di 200 milioni di dollari.

In un documento preparato per la presentazione agli analisti la casa Usa stima inoltre, per fine anno, ricavi per 40-45 miliardi a fronte di vendite a livello globale di 1,6-1,7 milioni di veicoli.