Dyckerhoff (Buzzi Unicem), trimestre in perdita, cala fatturato

mercoledì 5 maggio 2010 09:46
 

MILANO, 5 aprile (Reuters) - Trimestre in rosso per Dyckerhoff DYKG.DE, il produttore di cemento tedesco controllato da Buzzi Unicem (BZU.MI: Quotazione).

A pesare sui conti, spiega il gruppo in un comunicato, è stato l'inverno eccezionalmente rigido in Europa e negli Stati Uniti, che ha causato un rallentamento dell'attività costruttiva e un conseguente calo dei volumi.

La perdita netta di Dyckerhoff si è ampliata a 36 milioni di euro, contro il passivo di 26 milioni del primo trimestre 2009.

Scivola in negativo anche il margine operativo lordo (Ebitda) dell'azienda: -10 milioni di euro, contro i +6 milioni di un anno fa.

"Notevole" la diminuzione del fatturato nel primo trimestre, si legge nella nota: -22% rispetto al 2009, a 202 milioni di euro.

Alle 9,40 il titolo Dyckerhoff a Francoforte cede l'1,14% a 42,50 euro; Buzzi Unicem a Piazza Affari cede quasi il 4%, a 10,40 euro.