Amplifon, utile netto trim1 +37,1% a 2,6 mln

venerdì 30 aprile 2010 17:10
 

MILANO, 30 aprile (Reuters) - Nel primo trimestre 2010 l'utile netto di Amplifon (AMPF.MI: Quotazione) è salito del 37,1% a 2,627 milioni di euro da 1,916 milioni dello stesso periodo 2009, e l'utile operativo del 13,6% a 8,978 milioni da 7,901.

Lo comunica la società specializzata in apparecchi acustici in una nota.

I ricavi del primo trimestre sono cresciuti del 6,5% a 158,947 milioni da 149,294 milioni e il margine operativo lordo (Ebitda) del 7,0% a 16,117 milioni da 15,069.

In termini di ricavi il gruppo è cresciuto in Italia del 15% e in Gran Bretagna del 15,4%, mentre sul mercato statunitense ha visto una flessione del 5,3% a causa dell'impatto sfavorevole dell'andamento del cambio euro/dollaro.

"Abbiamo chiuso il primo trimestre del 2010 in maniera estremamente positiva e i dati confermano, ancora una volta, il trend di crescita che abbiamo intrapreso ormai da oltre un anno", ha detto l'Ad del gruppo Franco Moscetti.

Nelle strategie per l'anno in corsa Amplifon si è data l'obiettivo in Europa e Gran Bretagna di consolidare e incrementare ulteriormente la profittabilità. Negli Stati Uniti invece punta a un significativo recupero della redditività e prosegue la riorganizzazione della controllata Sonus.

I clienti Reuters possoo leggere il comunicato integrale cliccando su [nBIA3029a].