PUNTO 1 - Finmeccanica prevede nuovi ordini trasporti 1,4 mld

venerdì 30 aprile 2010 12:13
 

(aggiunge dettagli)

ROMA, 30 aprile (Reuters) - Finmeccanica SIFI.MI prevede di acquisire nuovi ordini nel settore trasporti in Italia nel 2010 per 1,4 miliardi ed ulteriori 3 miliardi nel periodo 2011-2014.

Lo ha detto il presidente Pier Francesco Guarguaglini nel corso della sua relazione iniziale all'assemblea ordinaria in corso a Roma che dovrebe approvare il bilancio 2009 e la distribuzione del dividendo.

Guarguaglini ha ricordato che il ministero dei Trasporti ha stanziato 4 miliardi per l'alta velocità e il ferroviario e dalle Regioni per il ferroviario e il metropolitano. Ulteriori fondi sono stanziati dalle Ferrovie per l'alta velocità (1,8 miliardi), dalle Regioni per il trasporto regionale (800 milioni), dal comune di Roma per la linea D della metro capitolina (circa 1 miliardo).

Da tutte queste gare previste, Finmeccanica pensa di acquisire nuovi ordini per 1,4 miliardi nel 2010 e ulteriori 3 miliardi nel 2011-2014 ha aggiunto il presidente e amministratore delegato del gruppo.