Telecom Italia, in 2009 calo 19% clienti passati a concorrenza

giovedì 29 aprile 2010 14:40
 

ROZZANO, Milano, 29 aprile (Reuters) - Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione) ha fatto bene nel 2009 nonostante la più forte crisi dal dopoguerra e ora è pronta a crescere.

Lo ha detto l'AD Franco Bernabè, aggiungendo che lo scorso anno si è verificata una riduzione significativa del numero di clienti che hanno cambiato operatore, lasciando Telecom.

Telecom Italia ha registrato nel 2009 un calo del 19% dei clienti passati alla concorrenza: del 29% la quota di questi clienti a cui i concorrenti offrono i servizi attraverso l'unbundling, la modalità di migrazione che comporta la maggiore perdita di introiti per il gruppo.

E' cresciuto dell'11% il numero di clienti che, dopo essere passati alla concorrenza, sono tornati a Telecom Italia.

"Il 2009 è stato uno degli anni più difficili del dopoguerra", ha detto Bernabè. "Telecom Italia ha risposto con fermezza, abbiamo raggiunto e superato gli obiettivi che ci eravamo dati".

"Ora siamo pronti ad allungare il passo", ha aggiunto.