Exxon Mobil, utile primo trimestre +38% ma sotto stime analisti

giovedì 29 aprile 2010 14:40
 

HOUSTON, 29 aprile (Reuters) - Exxon Mobil Corp (XOM.N: Quotazione) ha annunciato profitti in aumento del 38% nel primo trimestre. Il maggiore gruppo energetico Usa ha beneficiato di prezzi petroliferi quasi raddoppiati rispetto a un anno fa, ma i numeri del trimestre sono risultati inferiori alle aspettative degli analisti.

L'utile netto ha raggiunto i 6,3 miliardi di dollari, 1,33 dollari ad azione, contro i 4,55 miliardi, 92 centesimi per azione, del primo trimestre 2009. Le attese di mercato, elaborate da Thomson Reuters I/B/E/S erano fissate a 1,41 dollari per aizone.

Il fatturato trimestrale è stato pari a 90,25 miliardi di euro a fronte di attese per 90,406 miliardi.

La prduzione petrolifera del trimestre, ha comunicato l'azienda, è stata del 4,5% superiore all'anno scorso.

Exxon ha annunciato di prevedere, durante il trimestre in corso, acquisti di azioni proprie per complessivi 2 miliardi di dollari. Nel primo trimestre il buy-back ha riguardato 37 milioni di titoli.

Nel pre-mercato di Wall Street il titolo Exxon è in calo di circa il 2% a 68 dollari.