Luxottica, utile netto trim1 +21% a 95,1 mln, ricavi +6%

giovedì 29 aprile 2010 16:24
 

MILANO, 29 aprile (Reuters) - Luxottica (LUX.MI: Quotazione) ha realizzato nel primo trimestre un utile netto in crescita del 20,8% a 95,1 milioni di euro, pari a un Eps di 0,21 euro, su un fatturato di 1.391,7 milioni (+6% a cambi correnti).

L'Ebitda è migliorato del 6,9% a 242,6 milioni, l'Ebit è salito dell'11,1% a 171,2 milioni. Le stime di Thomson Reuters IBES indicano un utile netto in media di 99,07 milioni, in un range compreso tra 92,3 e 111 milioni, su ricavi per 1.372,07 milioni.

Il gruppo di occhialeria ha ottenuto una generazione di cassa positiva superiore a 40 milioni in un trimestre in cui "tradizionalmente tale dinamica è invece negativa", spiega una nota.

L'indebitamento netto a fine marzo è pari a 2.421 milioni da 2.337 milioni di fine 2009 "a causa dell'effetto cambio", con un rapporto indebitamento netto/Ebitda di 2,8 (2,7 al netto dell'effetto cambio) da 2,7 di fine 2009.

Il fatturato della divisione wholesale è migliorato del 10,4% a 553,5 milioni a cambi correnti, quello retail è aumentato del 3,4% a 838,2 milioni.

I risultati del primo trimestre rappresentano "un avvio di anno solido e promettente [...], un'ottima base di partenza per il 2010", commenta nel comunicato l'AD Andrea Guerra. "Il 2010 si sta confermando un anno 'normale' che per Luxottica significa innazitutto crescita. [...] Affrontiamo il prosieguo dell'anno serenamente".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA29379].