SINTESI - Fiat, spinoff entro fine anno, Marchionne su auto

mercoledì 21 aprile 2010 18:46
 

(unisce storie, aggiunge contesto)

TORINO, 21 aprile (Reuters) - Fiat FIA.MI ha annunciato oggi lo spinoff dell'auto dalle altre attività del gruppo, principalmente Iveco e Cnh CNH.N, che confluiranno in Fiat Industrial, società destinata a essere quotata a Milano entro l'anno.

Lo ha annunciato l'AD Sergio Marchionne durante la presentazione del piano 2010-14 , spiegando che, dopo l'operazione, la sua attività sarà concentrata sull'auto. "Non c'è più ragione di tenere assieme diversi settori", ha detto Marchionne, annunciando il demerger di Iveco e Cnh CNH.MI da Fiat Spa in cui rimarranno solo le attività auto.

L'AD Fiat ritiene che sia possibile effettuare il demerger entro l'anno "se lo scenario macro sarà stabile".

John Elkann, che oggi è stato nominato presidente del gruppo Fiat ed è anche ai vertici di Exor (EXOR.MI: Quotazione) e dell'accomandita, sarà presidente della divisione auto.

L'operazione di scorporo prevede una fase di preparazione da qui alla fine di luglio. L'approvazione e la parte esecutiva sono previste entro ottobre. Entro fine anno sarà realizzata la chiusura dell'operazione e la quotazione di Fiat Industrial.

Per la nuova società è atteso un fatturato a 29 miliardi nel 2014 e a un trading profit a 3,2-3,4 miliardi.

  Continua...