Ferrari vede margini a 14,2-15% in 2014, massimi in 2012 a 16,1%

mercoledì 21 aprile 2010 14:08
 

TORINO, 21 aprile (Reuters) - La divisione auto di lusso che comprende i marchi Ferrari e Maserati, vede trading margin al 14,2-15% nel 2014 e fatturato a 3,9 miliardi di euro.

Lo ha detto l'AD Sergio Marchionne durante la presentazione del piano 2010-14 del gruppo Fiat FIA.MI.

Nel 2009 il fatturato è stato di 2,2 miliardi e i margini dell'11,5%.

Marchionne ha spiegato che il 2010 "sarà l'anno più difficile per Ferrari che avrò un massimo in termini di margini al 2012", con trading margin al 16,1%.

L'AD Fiat ha detto che proseguirà l'attività di contenimento dei costi dell'attività F1.