Fiat, perdita netta trim1 a 21 mln, conferma target 2010

mercoledì 21 aprile 2010 10:56
 

MILANO, 21 aprile (Reuters) - Fiat FIA.MI ha chiuso il primo trimestre 2010 con una perdita netta di 21 milioni di euro e un utile della gestione ordinaria per 352 milioni.

Lo dice una nota della società, ricordando che nello stesso trimestre del 2009, il gruppo aveva realizzato una perdita netta di 411 milioni e un risultato della gestione ordinaria negativo per 48 milioni.

Il fatturato di gruppo si attesta a 12,9 miliardi, in crescita del 14,7%.

L'auto ha segnato un fatturato, includendo anche i marchi Maserati e Ferrari, a 7,3 da 6,1 miliardi e un utile della gestione ordinaria di 196 milioni da 27 milioni. Il gruppo torinese conferma gli obiettivi 2010 di ricavi superiori a 50 miliardi, utile della gestione ordinaria tra 1,1 e 1,2 miliardi, risultato netto vicino al break-even e indebitamento netto industriale superiore a 5 miliardi.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA2172d]