Fiat alza il velo sul futuro con il focus sul ruolo di Chrysler

lunedì 19 aprile 2010 19:00
 

* Piano svelato in una presentazione di sei ore il 21 aprile

* Analisti guardano a vendite su unità auto, consolidamento

* Chrysler aiuterà Fiat in mercato auto più grandi

di Helen Massy-Beresford e Jo Winterbottom

PARIGI/MILANO, 19 aprile (Reuters) - Fra meno di 48 ore Fiat FIA.MI alzerà il velo sul suo piano strategico dopo l'alleanza con l'americana Chrysler. L'AD Sergio Marchionne potrebbe definire il quadro temporale sul futuro della partnership.

Marchionne viene considerato oramai quasi un guru dell'industria dell'auto in difficoltà per aver predetto oltre un anno fa che ci sarebbe stato un drastico consolidamento nel settore. Tuttavia ora deve illustrare i piani per nuovi prodotti per dimostrare di poter generare sinergie con Chrysler.

L'illustrazione del piano - che includerà presentazioni da parte di tutte le unit aziendali - durerà oltre sei ore e coinvolgerà plotoni di giornalisti e analisti che convergeranno mercoledì al Lingotto.

Nel corso della presentazione, una versione più breve di quella esaustiva e durata una giornata intera di Chrysler lo scorso novembre, ciascuna unit illustrerà piani e obiettivi, con il focus sulle strategie per conquistare quote di mercato a fronte di concorrenti che aumentano di dimensioni e di una domanda che fa fatica a ripartire.   Continua...