Usa, stagione trimestrali, studio vede 37% crescita utili S&P500

lunedì 12 aprile 2010 15:04
 

MILANO, 12 aprile (Reuters) - Parte oggi con i dati che annuncia il colosso dell'alluminio Alcoa (AA.N: Quotazione) la stagione degli annunci per il primo trimestre 2010 delle società Usa, che vedrà in settimana anche alcune big bancarie (JP Morgan, Bank of America), Intel, Google e la conglomerata GE.

Secondo stime elaborate da Thomson Reuters, le attese di Wall street relative all'aggregato corporate dello S&P500 sono per una crescita degli utili al 37% nel primo trimestre.

I settori più brillanti dovrebbero essere Finanziari, Materie prime e prodotti Consumer Discretionary, mentre gli Industriali sono visti piatti, con utili in discesa per Telecom e Utilities.

Quanto ad Alcoa, il titolo sale nel preborsa di oltre 1% in attesa dei dati di stasera. Secondo Thomson Reuters StreetEvents il gruppo dovrebbe avere nel primo trimestre un utile per azione di 0,11 dollari, contro la perdita di 0,59 un anno fa.