Prada, Ebitda 2009 a 290 milioni, ricavi -5% a 1,561 mld

lunedì 29 marzo 2010 17:07
 

MILANO, 29 marzo (Reuters) - Il gruppo Prada chiude il 2009 con Ebitda in rialzo a 290 milioni (da 282) su un fatturato in contrazione del 5% a 1,561 miliardi.

Lo dice una nota dopo che il cda della griffe milanese ha esaminato i conti.

Le vendite del canale retail sono in rialzo del 14%, "compensando in buona parte" il calo delle vendite wholesale ai department store Usa, si legge ancora, mentre il miglioramento del cash flow gestionale ha consentito, tra l'altro, anche la discesa dell'indebitamento finanziario netto a 485 milioni da 555.