Mps, ritorno dividendo in 2010, no ad aumento capitale-Mussari

venerdì 26 marzo 2010 11:28
 

MILANO, 26 marzo (Reuters) - Banca Mps (BMPS.MI: Quotazione) tornerà a distribuire il dividendo alle ordinarie con gli utili del 2010 e non prevede di dover fare aumenti di capitale per rafforzare i coefficienti patrimoniali.

Lo ha detto il presidente della banca senese Giuseppe Mussari a margine della presentazione dei risultati 2009 a Milano.

"L'anno prossimo siamo certi che distribuiremo di nuovo l'utile alle azioni ordinarie", ha detto Mussari.

Il cda Mps ha proposto di pagare 0,01 euro di dividendo alle sole azioni di risparmio con un esborso complessivo di 180.000 euro destinando gli utili 2009 al patrimonio.

"No, con un core Tier 1 al 7% lasciateci tranquilli", ha risposto Mussari a chi chiedeva se, dopo aver ceduto gli sportelli e messo a patrimonio l'utile 2009 possa ancora servire un aumento per rafforzare il capitale.