Bpm, con cessione banca depositaria a Bnp plusvalenza 55 mln

mercoledì 24 marzo 2010 12:28
 

MILANO, 24 marzo (Reuters) - Pop Milano (PMII.MI: Quotazione) ha approvato ieri in Cda la cessione della banca depositaria a Bnp Paribas (BNPP.PA: Quotazione) che comporterà una plusvalenza di circa 55 milioni di euro.

Lo ha confermato il direttore generale della banca, Fiorenzo Dalu, nel corso dell'incontro con la stampa sui risultati 2009.

"Banca depositaria viene ceduta dal primo luglio a Bnp Paribas per un valore intorno a 55 milioni di euro, pari alla plusvalenza", ha spiegato Dalu.

Questa operazione, insieme alle altre che verranno finalizzate alla fine del primo semestre, come l'acquisizione da Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione) di una quota di Factorit, e il riacquisto del 51% di Bpm Vita da Milano Assicurazioni, avrà un impatto negativo sul Core Tier 1 di 26 punti base, ha poi aggiunto.

A fine 2009 il Core tier 1 di Pop Milano si attestava al 7,95%.