Mondadori, cala utile netto 2009 a 34,3 mln, nessun dividendo

martedì 23 marzo 2010 13:54
 

MILANO, 23 marzo (Reuters) - Mondadori (MOED.MI: Quotazione) ha realizzato nel 2009 un utile netto di 34,3 milioni, in calo del 64,7% rispetto all'esercizio precedente.

Il cda ha deciso di proporre all'assemblea di non distribuire alcun dividendo, destinando l'utile a riserva straordinaria.

Il fatturato lo scorso anno è calato del 9,2% a 1,540 miliardi in termini di perimetro omogeneo. L'Ebitda normalizzato (esclude attività stampa ceduta, plusvalenze e oneri di ristrutturazione organizzativa) è diminuito del 34,3% a 133,1 milioni.

Il gruppo editoriale prevede un miglioramento del livello di redditività operativa nel 2010, rispetto all'anno scorso, "a fronte di trend non ulteriormente peggiorativi degli investimenti pubblicitari".

In miglioramento la posizione finanziaria netta di 117,4 milioni, rispetto a fine 2008, che si porta quindi al dato negativo di 372,9 milioni. Il cash flow lordo consolidato (risultato netto più ammortamenti) al 31 dicembre 2009 è stato di 68,7 milioni di euro rispetto ai 142,8 milioni di euro del 2008.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA23b90].