Immsi, utile netto 2009 +14%, torna alla cedola di 3 centesimi

venerdì 19 marzo 2010 13:09
 

MILANO, 19 marzo (Reuters) - Il gruppo Immsi (IMSI.MI: Quotazione) chiude il 2009 con un utile netto in salita del 14,1% a 16,2 milioni su ricavi pari a 1,614 miliardi, in contrazione del 7% rispetto al 2008, informa una nota.

L'ebitda è stato di 183,8 milioni, in crescita del 6,4% nel 2008.

Il Cda proporrà all'assemblea un dividendo di 3 centesimi per azione, mentre nel 2008 quando non fu distribuita alcuna cedola.

Per il testo integrale del comunicato cliccare su: [ID:nBIA19f2]