Unicredit apre in rialzo quasi 5% dopo risultati sopra attese

mercoledì 17 marzo 2010 09:08
 

MILANO, 17 marzo (Reuters) - Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) ha aperto in borsa in progresso di quasi il 5% dopo aver comunicato a mercato ancora chiuso un utile netto 2009 in calo ma superiore al consensus.

Nei primi minuti di scambi il titolo bancario, leggermente volatile, avanza del 5,4% a 2,15 euro dopo aver aperto a 2,135 euro.

Unicredit ha chiuso il 2009 con un utile netto di pertinenza di 1,702 miliardi di euro, in netto calo dai 4,012 miliardi del 2008, ma sopra il consensus individuato da 28 analisti e riportato sul sito web della banca di 1,326 miliardi e quello costruito con 31 analisti da Thomson Reuters I/B/E/S di 1,57 miliardi.

Inoltre, la banca ha annunciato che proporrà agli azionisti di distribuire un dividendo in contanti di 0,03 euro per azione. Lo scorso anno non aveva distribuito una cedola in contanti ma solo in azioni.