Ascopiave, utile netto 2009 +37%, dividendo 0,09 euro per azione

martedì 16 marzo 2010 09:06
 

MILANO, 16 marzo (Reuters) - Ascopiave (ASCI.MI: Quotazione) archivia il 2009 con un utile netto in crescita del 37% rispetto all'anno precdente, a 25,3 milioni di euro. Lo comunica la società in una nota.

I ricavi nel 2009 sono stati di 764,2 milioni (-7,3% rispetto al 2008) e il risultato operativo di 41,1 milioni (+19,5%).

Il Cda dell'utility intende inoltre proporre all'assemblea la distribuzione di un dividendo pari a 0,09 euro per azione, per un totale di 21,1 milioni.

L'utility non esclude operazioni straordinarie quest'anno.

"Il contenuto livello di indebitamento, unitamente ad un rapporto debito / MOL di assoluto rilievo... pone il gruppo nelle condizioni ideali per guardare con attenzione a possibili operazioni straordinarie nel corso del 2010" ha affermato il presidente di Ascopiave Gildo Salton.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA16ad2]