Gemina, sale rosso 2009, traffico passeggeri gen-feb 2010 +8,9%

lunedì 15 marzo 2010 14:55
 

MILANO, 15 marzo (Reuters) - Gemina GEMI.MI ha chiuso il bilancio 2009 con una perdita di competenza di 39,2 milioni di euro, in crescita dal rosso 2008 di 33,8 milioni.

I ricavi della holding che controlla Aeroporti di Roma sono scesi dell'1,9% a 570,9 milioni di euro, "riduzione inferiore al calo del traffico passeggeri (-3,5%) grazie anche ad un più favorevole mix di traffico", sottolinea una nota. Il traffico passeggeri, già in ripresa nell'ultimo bimestre 2009, ha mostrato un andamento positivo nei primo bimestre dell'anno in corso con una crescita a livello di sistema aeroportuale romano (Fiumicino più Cianpino) dell'8,9%.

Il risultato operativo è pari a 63,1 milioni di euro in miglioramento dai 54,4 milioni.

L'indebitamento finanziario netto a fine esercizio era pari a 1.425,1 milioni di euro, in aumento di 24,9 milioni di euro principalmente per l'inserimento nell'area di consolidamento di Fiumicino Energia.