Ferrari, 2010 difficile, per tornare al 2008 servono 4-5 anni

martedì 2 marzo 2010 16:59
 

GINEVRA, 2 marzo (Reuters) - Il 2010 sarà un anno diffcile per Ferrari, ma l'obiettivo è quello di mantenere i numeri del 2009 realizzando investimenti.

Lo ha detto il presidente della casa di Maranello, Luca Cordero di Montezemolo, in una conferenza stampa al salone dell'Auto di Ginevra.

"Il 2010 sarà un anno difficile per la Ferrari, ma l'obiettivo è quello di mantenere i numeri del 2009. Abbiamo migliorato la nostro posizione finanziaria e siamo in grado di autofinanziare tutti i nostri investimenti nel prodotto, nel processo e nello sviluppo", ha detto il manager. Il 2009 si è chiuso "in modo estremamente positivo, malgrado la crisi che ha colpito i mercati e un dollaro molto debole".

L'AD Amedeo Felisa ha poi detto a Reuters che "le nostre previsioni indicano che per ritornare al 2008, che per noi e' stato un anno record, ci vorranno altri 4-5 anni. Ferrari ha venduto circa 6.600 auto nel 2008, un record".

Montezemolo ha quindi presentato un modello di Ferrari di colore verde, a trazione ibrida, "una vettura laboratorio" che fra tre-quattro anni dovrebbe essere messa in vendita.