Lufthansa, 2009 oltre stime, titolo sale anche senza dividendo

martedì 2 marzo 2010 13:26
 

FRANCOFORTE, 2 marzo (Reuters) - Anche se non darà dividendo, Lufthansa (LHAG.DE: Quotazione) sale in borsa dopo aver annunciato risultati del 2009 in netta discesa ma migliori delle attese.

Poco dopo le 13 le azioni della compagnia aerea tedesca avanzano quasi del 3,5% a 11,485 euro (massimo 11,5) in un listino positivo di poco più di mezzo punto.

La società ha chiuso l'anno appena trascorso con utili operativi in calo a 130 milioni da 1,3 miliardi del 2008, ma le attese raccolte da Thomson Reuters I/B/E/S erano a 31 milioni.

La perdita netta è 112 milioni (contro stime a 252) e, ha detto la compagnia, non consente di pagare dividendi. I dati annuali completi saranno diffusi l'11 marzo.

"Il risultato operativo positivo 2009 a dispetto di un contesto di mercato disastroso è chiaramente un buon segnale per il mercato. Per questo l'annuncio ha un effetto positivo per le quotazioni a breve" dice l'analista di DZ Bank Robert Czerwensky in una nota. L'assenza di divindendo "non è una sorpresa".

Il 2009 è stato un anno disastroso per l'aviazione civile: in dicembre, secondo dati Iata, il fatturato del traffico a prezzo pieno è tornato a salire dopo un anno e mezzo negativo ma le cifre del mese erano comunque del 17% inferiori ai dati del periodo immediatamente precedente ai primi mesi del 2008.