Aig, perdita netta trim4 a 8,873 miliardi di dollari

venerdì 26 febbraio 2010 13:40
 

NEW YORK, 26 febbraio (Reuters) - Il gigante assicurativo americano Aig (AIG.N: Quotazione) ha subito una perdita di quasi nove miliardi di dollari nel quarto trimestre 2009, arrivando alla fine dell'anno con un debito consolidato di circa 141,5 miliardi di dollari.

La perdita, complessivamente di 8,873 miliardi di dollari, vale a 50,05 dollari per azione per quanto riguarda la gestione ordinaria.

La società, che dice di essere in trattativa con una controparte per la cessione di Alico, controllata del gruppo sulle polizze vita, ha aggiunto che potrebbe avere bisogno di nuovi aiuti da parte del governo per fare fronte alle scadenze quando queste matureranno.

Nel proprio sforzo di ristrutturazione, ha affermato ancora la società, potrebbe rendersi necessaria una sostanziale modifica della propria struttura di capitale.