Kos (Cir) riduce perdita netta 2009 a 0,4 milioni, ricavi +11%

giovedì 25 febbraio 2010 13:35
 

MILANO, 25 febbraio (Reuters) - Kos, società del gruppo Cir (CIRX.MI: Quotazione) che opera nella sanità privata, ha chiuso il 2009 con un risultato netto negativo per 0,4 milioni di euro rispetto a una perdita di 1,2 milioni di euro registrata nel 2008, informa un comunicato.

Il risultato netto è stato influenzato da costi non ricorrenti per 3,3 milioni di euro dovuti, oltre che ad accantonamenti e svalutazioni, a una riorganizzazione aziendale che nel prossimo futuro consentirà di migliorare ulteriormente l'efficienza della società.

I ricavi sono pari a 273,4 milioni, in crescita dell'11% sul 2008, mentre l'ebitda è pari a 33 milioni, in rialzo del 14,9%.

L'indebitamento netto è pari a 163,5 milioni da 149,1 milioni al 31 dicembre 2008.