Lafarge vede leggera ripresa domanda cemento in 2010

venerdì 19 febbraio 2010 13:51
 

PARIGI, 19 febbraio (Reuters) - Lafarge LAFP.PA si aspetta una leggera ripresa della domanda mondiale di cemento sui suoi mercati per il 2010, dopo un 2009 concluso con risultati sotto le attese che pesano sul titolo.

Il gruppo del cemento, numero uno al mondo, ha realizzato nel 2009 un fatturato di 15,88 miliardi di euro, in calo del 17%, rispetto a un consensus Thomson Reuters I/B/E/S per 16,4 miliardi.

Il risultato netto di pertinenza del gruppo è sceso del 54% a 736 milioni contro attese per un miliardo.

Lafarge proporrà un dividendo di due euro per azione, stabile rispetto all'esercizio precedente.

Per l'anno in corso il gruppo anticipa nel migliore dei casi una crescita del 5% della domanda totale sui suoi mercati e una stagnazione nel peggiore dei casi, dopo una contrazione stimata tra il 6 e l'8% dei volumi l'anno passato.

Verso le 13,40 il titolo cede quasi il 3% a 49,3 euro. Il settore europeo di riferimento arretra dello 0,99%.