Thales -11% a Parigi su rosso 2009 e ordini 2010 visti deboli

venerdì 19 febbraio 2010 10:42
 

PARIGI, 19 febbraio (Reuters) - Le azioni Thales (TCFP.PA: Quotazione) perdono oltre l'11% a 29,96 euro alla Borsa di Parigi. Gli investitori stanno punendo la società di difesa elettronica per i risultati 2009 peggiori delle attese e per i deboli nuovi ordini visto nel 2010.

Diversi broker, come Natixis, hanno tagliato i prezzi obiettivo sul titolo, mentre Cheuvreux ha tolto Thales dalla propria selected list.

La società stima ordini in contrazione nel 2010 dopo che nel 2009 è scivolata in rosso a causa di svalutazioni per accordi in perdita. Più che dimezzato il dividendo a 0,5 euro per azione.