Nestlè in rialzo dopo risultati 2009 e previsioni di crescita

venerdì 19 febbraio 2010 10:27
 

VEVEY, Svizzera, 19 febbraio (Reuters) - Nestlé NESN.VX sale di quasi il 3% dopo aver previsto un aumento delle vendite nel 2010 e aver archiviato il 2009 con risultati sopra le attese, grazie alla buona performance sui mercati asiatici e americani.

Nestlé ha chiuso l'anno con un aumento delle vendite del 4,1%, a 108 miliardi di franchi svizzeri (100 miliardi di dollari), battendo la previsione di 105,9 miliardi (+3,9%).

Anche l'utile operativo (Ebit) ha battuto le attese, raggiungendo quota 15,7 miliardi (le stime erano di 13,174 miliardi).

L'utile netto è stato di 10,4 miliardi, rispetto ai 18 miliardi del 2008, che però comprendevano la plusvalenza realizzata con la cessione della sua quota in Alcon ACL.N.

Il gruppo alimentare punta ad una crescita del 5-6% per anno sul lungo termine.

Alle 10,25 il titolo guadagna il 2,72%, a 52,90 franchi svizzeri.