Wal Mart, utile netto per azione trim4 1,17 dlr, titolo cede

giovedì 18 febbraio 2010 13:55
 

NEW YORK, 18 febbraio (Reuters) - Wal Mart (WMT.N: Quotazione) archivia il quarto trimestre con un utile netto per azione 'adjusted' pari a 1,17 dollari e un risultato delle attività ordinarie a 1,23 dollari per azione.

Sempre negli ultimi tre mesi del 2009 il giro d'affari è cresciuto di 4,6% a 112,8 miliardi di dollari.

Per il primo trimestre 2010 il gigante della grande distribuzione, che annuncia di restare impegnato nel programma di riacquisto di azioni, prevede un utile della attività ordinarie tra 81 e 85 centesimi per azione, mentre la stima relativa all'intero esercizio fiscale 2011 va situata tra 3,9 e 4 dollari per azione.

Il consensus Thomson Reuters I/B/E/S sul quarto trimestre indicava un risultato netto per azione pari a 1,12 dollari e un fatturato di 114,4 miliardi. Sull'utile per azione delle attività ordinarie le attese erano di stima di 85 centesimi sul primo trimestre e 3,97 dollari sull'intero esercizio.

Negli scambi del preborsa a Wall Street il titolo arretra di 0,8%.