PUNTO 1 - Terna aumenta target investimenti e indebitamento

giovedì 18 febbraio 2010 14:21
 

* Terna stima 4,3 mld di investimenti in 2010-2014

* Confermata politica dividendi

* Obiettivo indebitamento a fine 2014 lievita di 300 mln

(accorpa pezzi precedente, aggiunge dichiarazioni Cattaneo, quotazioni)

di Stefano Bernabei

ROMA, 18 febbraio (Reuters) - Terna (TRN.MI: Quotazione) alza gli obiettivi di investimento 2010-2014 per concentrarsi nello sviluppo della rete nazionale di trasmissione di energia elettrica, ma non ha per il momento preso in considerazione l'eventuale spesa legata allo sviluppo del nucleare in Italia.

In un comunicato diffuso stamane l'azienda, guidata dall'amministratore delegato Flavio Cattaneo e dal presidente Luigi Roth, ha poi confermato la politica dei dividendi visti in crescita annua del 4%, prendendo il 2008 come anno di riferimento.

L'aumento degli investimenti e la politica sui dividendi fanno lievitare di circa 300 milioni l'indebitamento indicato alla fine del piano.   Continua...