Ing, perdita trim4 doppia rispetto attese, male assicurativo

mercoledì 17 febbraio 2010 10:24
 

AMSTERDAM, 16 febbraio (Reuters) - Il gruppo di bancassurance Ing Groep ING.AS ha chiuso il quarto trimestre con una perdita doppia rispetto alle previsioni, sollevando dubbi su piani di spinoff del suo business assicurativo.

Ing ha annunciato che per tutto l'anno lavorerà alla definizione di una soluzione per lo spinoff, decidendo se effettuarlo attraverso una cessione o un'Ipo. Quest'ultima è l'ipotesi preferita dal gruppo olandese, che però ha chiarito non avverrà prima del 2011.

ING deve vendere o staccare la propria divisione assicurativa entro il 2013 come parte dell'accordo con la Commissione europea, che ha permesso il salvataggio pubblico del gruppo durante la crisi finanziaria.

ING ha registrato una perdita di 712 milioni di euro nel quarto trimestre, contro le attese di 306 milioni degli analisti consultati da Reuters.

ING aveva preannunciato che avrebbe avuto una perdita dopo aver restituito 5 miliardi di euro di aiuti pubblici.

La divisione bancaria ha guadagnato 132 milioni di euro, al netto di imposte e operazioni straordinarie, contro le attese di 317 milioni.

La divisione assicurativa, a sorpresa, ha registrato una perdita di 47 milioni di euro, contro le attese di un profitto di 380 milioni.