Esprinet archivia 2009 con utile netto a +31%, ricavi a -11%

venerdì 12 febbraio 2010 13:41
 

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - Esprinet (PRT.MI: Quotazione), distributore "business-to-business" specializzata nell'informatica ed elettronica di consumo, ha chiuso il 2009 con un utile netto di 31,8 milioni di euro, in crescita del 31% rispetto all'anno precedente.

Lo comunica la società attraverso il proprio sito, aggiungendo che nel corso dello scorso anno il fatturato è stato pari a 2,12 miliardi di euro, in calo dell'11% sul 2008, mentre il margine operativo lordo (Ebitda) è stato di 132,7 milioni, in calo del 6% sull'anno.

Ricavi e margini sono stati colpiti dalle condizioni avverse dei mercati di riferimento, chiarisce la nota, mentre l'opera di contenimento di costi, che ha visto una notevole riduzione dell'organico, ha permesso di conseguire un risultato positivo in termini di utile netto.