McDonald's, vendite globali +2,6% in gennaio, "leggero" calo Usa

martedì 9 febbraio 2010 14:17
 

CHICAGO, 9 febbraio (Reuters) - Vendite globali in aumento per McDondald's (MCD.N: Quotazione) in gennaio. L'incremento, su base comparabile (ovvero riferito ai ristoranti aperti da almeno 13 mesi), è stato pari al 2,6%, ha comunicato l'azienda.

Negli Usa il dato ha registrato una "leggera" flessione, pari allo 0,7%, mentre nell'area Asia-Pacifico, Medio oriente e Africa c'è stato un incremento del 4,3% nell'ultimo mese.

McDonald's comunica inoltre di prevedere che i costi (tra 40 e 50 milioni di dollari) relativi alle chiusure in Giappone si faranno sentire principalmente nel primo semestre dell'anno.

Nel pre-mercato i titoli McDonald's sono in rialzo a 63,30 dollari, dai 62,92 della chiusura di ieri.