Edison, netto 2009 -31%, pesa calo domanda elettricità e gas

lunedì 8 febbraio 2010 15:15
 

MILANO, 8 febbraio (Reuters) - Il gruppo Edison EDN.MI chiude il 2009 con un utile netto di 240 milioni di euro, in calo del 30,6% rispetto al 2008 a fronte di ricavi di vendita per 8,867 miliardi, in contrazione dell'11,9%, secondo un comunicato che riporta i risultati del bilancio 2009.

L'ebitda si attesta a 1,471 miliardi, in discesa del 10,5%, l'ebit a 699 milioni (-18,8%).

Il dividendo per il 2009 che sarà proposto all'assemblea degli azionisti scende a 0,0425 euro per le ordinarie da 0,05 euro nel 2008 e a 0,0725 euro per le risparmio da 0,08 euro nel 2008.

Questi risultati sono frutto di uno scenario di mercato 2009 caratterizzato da un deciso calo sia della domanda di energia sia dei prezzi di riferimento, spiega la nota.

La domanda di energia elettrica nel corso del 2009 ha registrato una flessione del 6,7% rispetto al 2008, mentre la domanda di gas naturale ha segnato una discesa dell'8,1%.