Indesit pesante in borsa dopo trimestrale e outlook Electrolux

mercoledì 3 febbraio 2010 10:54
 

MILANO, 3 febbraio (Reuters) - Indesit IND.MI cede pesantemente terreno a Piazza Affari, affossata dai risultati trimestrali sotto le attese comunicati stamattina dalla concorrente svedese Electrolux (ELUXb.ST: Quotazione) che ha anche previsto soltanto modesti miglioramenti per il 2010.

Intorno alle 10,45 Indesit cede il 4,65% a 8,825 euro con volumi già sopra la media di un'intera seduta. A Stccolma Electrolux, secondo produttore mondiale di elettrodomestici, lascia sul campo oltre il 12%.

"I dati di Electrolux sono brutti. Quelli di ieri di Whirlpool erano buoni ma il gruppo è presente in mercati in cui Indesit non c'è. Indesit è una concorrente di Electrolux, quello che Electrolux dice sul suo mercato è lo scenario", commenta un broker.

Whirlpool (WHR.N: Quotazione), il numero uno al mondo degli elettrodomestici, ha chiuso l'ultimo trimestre del 2009 con utili più che raddoppiati grazie a una severa politica di costi e vede per il 2010 profitti sopra le attese degli analisti.

Indesit comunicherà i risultati preliminari l'11 febbraio.