Infineon, trimestre meglio di stime, alza previsioni anno

venerdì 29 gennaio 2010 09:57
 

FRANCOFORTE, 29 gennaio (Reuters) - Il produttore tedesco di chip Infineon (IFXGn.DE: Quotazione), in profondo rosso un anno fa, ha raddoppiato le previsioni di crescita sul 2010 e ha registrato risultati del trimestre migliori delle attese.

"Nonostante l'incertezza dell'economia globale alziamo le previsioni per il 2010", ha detto l'AD Peter Bauer in una nota. "Stiamo puntando a una crescita del fatturato superiore al 20%", con margini a una cifra ma nella parte alta del range.

Infineon ha realizzato nel primo trimestre, che termina a dicembre 2009, utile netto a 66 milioni di euro e fatturato a 941 milioni, rispetto a previsioni medie di un sondaggio Reuters di 49 milioni per l'utile netto e 920 milioni per il fatturato.

Per il secondo trimestre dell'anno fiscale 2010, che termina al 30 settembre, Infineon prevede fatturato più o meno allo stesso livello o, a causa della stagionalità, leggermente in calo rispetto al primo trimestre.