Boeing, utile trim4 sopra attese, stime prudenti su 2010

mercoledì 27 gennaio 2010 14:08
 

NEW YORK, 27 gennaio (Reuters) - Boeing (BA.N: Quotazione) ha chiuso il quarto trimestre 2009 con un utile per azione, escludendo le poste straordinarie, di 1,77 dollari, meglio di 1,36 dollari attesi dagli analisti.

Negli ultimi tre mesi dell'anno scorso i ricavi si sono attestati a 17,9 miliardi di dollari, superando le previsioni di 17,571 miliardi.

Il colosso dell'aviazione ha detto di attendersi per l'anno fiscale 2010 un utile per azione compreso fra 3,70 e 4 dollari e ricavi per 64-66 miliardi.

Gli analisti prevedono, per l'anno fiscale 2010, un utile per azione di 4,26 dollari e ricavi di 65,42 miliardi.

La società ha detto di aspettarsi per l'anno appena iniziato un volume di consegne tra 460 e 465 velivoli commerciali e un utile operativo molto vicino allo zero. La prima consegna del 787 è in programma per l'ultimo trimestre dell'anno.

Il 2011, ha concluso la società, dovrebbe essere migliore del 2010 in termini di fatturato.

Nel pre-borsa il titolo cede oltre il 2%.