PUNTO 1- STM, perdita per azione trim4 0,04 dlr, ripresa in 2010

mercoledì 27 gennaio 2010 13:22
 

(aggiunge dettagli, dichiarazioni Ad)

PARIGI, 27 gennaio (Reuters) - Il produttore di microprocessori STMicroelectronics (STM.PA: Quotazione) (STM.MI: Quotazione) ha chiuso il quarto trimestre con ricavi superiori alle attese, segnale, secondo il gruppo italo-francese, che le vendite nel 2010 torneranno ai livelli pre-crisi.

I ricavi si sono attestati a 2,58 miliardi, rispetto ad attese di 2,56 miliardi, con un margine lordo del 37%, per attese del 36,55%.

STM ha invece deluso sugli utili, annunciando una perdita, al netto delle poste straordinarie, di 4 centesimi, rispetto ad attese di utile di 2,2 cent per azione.

A pesare sui conti è stato un aumento del 12% dei costi delle vendite, a 1,63 miliardi di dollari, nonché oneri di ristrutturazione. STM si aspetta per il primo trimestre 2010 ricavi netti in calo del 7-13% rispetto al quarto trimestre dell'anno scorso.

"C'è una ripresa economica generale che sta divenendo globale", ha commentato, nel corso di una conference call, l'amministratore delegato Carlo Bozotti.

Dal punto di vista dei margini, nel comunicato sui risultati del quarto trimestre si legge che StM si attende, nei primi tre mesi di quest'anno, "un margine lordo migliore rispetto all'evoluzione storica, per attestarsi attorno al 37,5%".

Il manager stima per quest'anno una crescita del 10-12% del mercato dei semiconduttori.   Continua...