Auto, vendite 2010 con incentivi a 2 mln, senza 1,7 mln - Anfia

mercoledì 27 gennaio 2010 10:30
 

MILANO, 27 gennaio (Reuters) - Se verranno rinnovati gli incentivi nel 2010 verranno vendute intorno a 2 milioni di nuove vetture, altrimenti il mercato scenderà a 1,7 milioni di vetture.

Lo ha detto Eugenio Razelli, presidente dell'associazione di produttori Anfia, a margine di un evento a Milano.

"L'anno scorso si è chiuso più o meno in linea con il 2008, per il 2010 se verranno portati avanti gli incentivi avremo una invitabile riduzione delle vendite intorno ai 2 milioni di vetture. Altrimenti se non ci saranno gli incentivi il mercato scenderà a 1,7 milioni di vetture. E' una forte riduzione ma questi sono i numeri", ha detto Razelli.

Il numero uno di Anfia ha aggiunto che nel mondo dell'auto è molto importante che gli incentivi abbiano una certa dimensione economica per i clienti altrimenti sono inefficaci.

"Se fossero a livello dell'anno scorso sarebbe perfetto. Altrimenti cercheremo comunque di ricavarne il meglio", ha proseguito.