Viaggi Ventaglio, esercizio 2008-09 in rosso per 89,8 milioni

martedì 26 gennaio 2010 10:56
 

MILANO, 26 gennaio (Reuters) - I Viaggi del Ventaglio VVE.MI ha chiuso l'esercizio 2008-09 con un risultato netto di gruppo negativo per 89,8 milioni in peggioramento da -16,8 milioni di un anno prima.

L'ebitda passa in negativo per 34,3 milioni dal dato positivo di 12,1 milioni dell'esercizio precedente, mentre l'ebit è in rosso per 74,8 milioni (-6,3 milioni a fine ottobre 2008), dice una nota.

I ricavi sono scesi del 43% a 443,1 milioni, mentre la posizione finanziaria netta è negativa per 15 milioni, in leggero miglioramento dai -20,7 milioni di un anno prima.

L'11 gennaio scorso l'assemblea della società ha nominato un collegio di liquidatori che sarà presieduto da Franco Tatò. Due giorni dopo la società ha depositato presso il Tribunale di Milano una domanda di concordato preventivo con ristrutturazione.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale della società cliccando [ID:nBIA2661b]