ST-Ericsson, perdita operativa core trimestre a 50 mln dlr

venerdì 22 gennaio 2010 07:55
 

STOCCOLMA, 22 gennaio (Reuters) - ST-Ericsson, joint venture tra Stm (STM.MI: Quotazione) (STM.PA: Quotazione) e la svedese Ericsson (ERICb.ST: Quotazione), ha chiuso il trimestre con una perdita operativa core di 50 milioni di dollari e vede il mercato in calo nel primo trimestre 2010.

La perdita operativa core - prima di ammortamenti e oneri di ristrutturazione - è da confrontare con una perdita pro forma di 98 milioni nello stesso periodo dello scorso anno e di 77 milioni nel terzo trimestre 2009.

Il mercato nel primo trimestre 2010 subirà il normale calo stagionale, dice il gruppo, e il piano di ristrutturazione da 230 milioni di dollari procede come previsto.