PUNTO 1 - Pop Milano vede utile 2012 a 378 mln euro, Cagr 45,5%

martedì 19 gennaio 2010 20:00
 

(Aggiunge altri dettagli da comunicato)

MILANO, 19 gennaio (Reuters) - La Banca Popolare di Milano (PMII.MI: Quotazione) prevede di raggiungere nel 2012 un utile netto di 378 milioni con una crescita media annua del 45,5% rispetto ai 123 milioni di euro attesi nel 2009 livello proforma. Lo annuncia la banca in una nota aggiungendo che il piano include un target di ricavi operativi di 2,2 miliardi da 1,7 miliardi del 2009, (Cagr +8,1%) e un risultato di gestione di circa un miliardo da 600 milioni circa dell'esercizio appena trascorso (+17,7%).

Nel triennio l'istituto milanese stima una crescita media annua della raccolta del 5,1% per raggiungere a fine periodo i 40 miliardi di euro, cifra che all'incirca dovrebbe essere raggiunta anche dagli impieghi con Cagr del 7,6%.

Particolare attenzione sarà rivolta al controllo dei costi operativi la cui crescita media annua è prevista al 2,3%. Il cost-income è atteso posizionarsi al 56% in flessione di 10 pp rispetto al 2009.

Il piano prevede un costo del credito in contrazione da 105 pb a 75 pb.

Sotto il profilo patrimoniale, il Core Tier 1 a fine piano è visto al 7,2% dal 7,9% proforma del 2009.

MIGLIORAMENTO EFFICIENZA E RAFFORZAMENTO QUOTE MERCATO   Continua...