Citi taglia stime utili trim4 Goldman, M. Stanley, JP Morgan

venerdì 8 gennaio 2010 13:43
 

BANGALORE, 8 gennaio, (Reuters) - Citigroup ha rivisto al ribasso le stime sugli utili del quarto trimestre di Goldman Sachs Group Inc (GS.N: Quotazione), Morgan Stanley (MS.N: Quotazione) e JPMorgan Chase & Co (JPM.N: Quotazione), con una previsione per i tre gruppi bancari di ricavi in calo dalle divisioni reddito fisso, valute e commodity, il cosiddetto segmento FICC.

Il broker stima una contrazione sostenziale del trading FICC nel quarto trimestre, con una ulteriore attesa di flessione tra il 15 e il 20% per il trading da reddito fisso nel 2010.

Le stime di utili per azione per JP Morgan sono state ridotte dagli analisti di Citigroup a 55 centesimi dalla precedente attesa di 70 cent, per Morgan Stanley a 36 da 66 centesimi.

Per Goldman la previsione ora è di eps nell'ultimo trimestre 2009 di 5,25 dollari da precedente 5,50 dollari. Il broker, inoltre, ha mantenuto invariata la stima di perdita trimestrale di 66 centesimi per Bank of America Corp (BAC.N: Quotazione), mentre ha ridotto l'attesa di utili 2010 a 50 da 45 cent per azione.