Eutelia vede nuovo piano finanziario con bilancio 2009

venerdì 8 gennaio 2010 10:02
 

MILANO, 8 gennaio (Reuters) - Eutelia EUT.MI prevede di concludere la revisione del piano finanziario e le negoziazioni con le banche per la ristrutturazione del debito in occasione dell'approvazione del bilancio 2009.

Lo dice la società tlc che fa parte della cosiddetta "black list" della Consob, ovvero tra quelle in stato di crisi economico-finanziario e che sono obbligate dalla Commissione a informare mensilmente il mercato sul rispetto dei piani industriali e dei piani di ristrutturazione del debito.

Relativamente alla prevista cessione di un immobile di proprietà a Roma, la cui conclusione era attesa entro fine 2009, Eutelia dice che l'operazione non si è perfezionata "a causa di difficoltà emerse con il promittente acquirente".

La società ha avviato la ricerca di nuovi acquirenti ed è fiduciosa di concludere la vendita entro il 2010. Precisa tuttavia che l'impatto sul piano industriale della mancata cessione "è stato compensato nel 2009 da un'attenta gestione del capitale circolante".

Il gruppo aretino annuncia inoltre di aver al momento sospeso il perfezionamento dell'operazione di conferimento del ramo d'azienda delle attività commerciali e del portafoglio clienti tlc alla società neocostituita Noitel, partecipata al 100% da Eutelia, in attesa del nuovo piano.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA087bb]