Impregilo, utile netto trim1 balza del 43%, conferma target 2009

mercoledì 13 maggio 2009 17:54
 

MILANO, 13 maggio (Reuters) - Impregilo IPGI.MI chiude il primo trimestre con un utile netto consolidato di 29,6 milioni di euro, in crescita del 43% rispetto allo stesso periodo del 2008.

I ricavi totali, si legge in una nota, salgono del 24,6% a 724,6 milioni. L'incremento riguarda soprattutto il settore costruzioni e risente positivamente di alcuni effetti di natura stagionale per cui si attende un riassorbimento nei periodi successivi.

Il portafoglio complessivo del gruppo ammonta alla fine del periodo a 19 miliardi, di cui 9,1 miliardi nei settori contracting Costruzioni e Impianti e 9,9 miliardi relativi al portafoglio a vita intera del settore Concessioni.

L'ebit è pari a 50,3 milioni da 48,6 milioni. La gestione finanziaria e delle partecipazioni genera proventi netti per 0,6 milioni contro oneri netti per 15,9 milioni dello stesso trimestre 2008.

Per l'esercizio in corso il gruppo ritiene di poter mantenere profili di redditività operativi positivi e in crescita rispetto al 2008.

"Allo stato attuale, in assenza di fatti o eventi a oggi non prevedibili, non si ritiene sussistano particolari criticità nel conseguimento degli obiettivi comunicati al mercato per l'esercizio 2009", dice la nota.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA137bf]